Rilegatura e plastificazione per la copertura dei libri

 

L’arte della rilegatura si pensa sia nata in India anche se nell’antico Oriente.

Effettuiamo la rilegatura con  la spirale metallica (wire-o) è uno dei sistemi più tradizionali ma di notevole praticità poiché permette di aprire il fascicolo a 360° facilitandone la lettura.

La rilegatura con spirale metallica viene realizzata attraverso un processo molto semplice: le pagine stampate vengono sovrapposte e forate sul margine con fori rettangolari distanti 2 o 3 millimetri tra di loro. Poi nei fori viene applicata la spirale metallica a sezione circolare tramite un apposito macchinario.

La plastificazione  è un processo durante il quale una materia plastica viene riscaldata fino a portarla alla fusione mentre è contemporaneamente sottoposta ad un’azione di rimescolamento continuo in modo da ottenere un fuso omogeneo. E’ un processo semplicissimo che, in pochi minuti, permette di esaltare l’aspetto e conferire resistenza a tutti i documenti che desideri.

La copertura dei libri una volta era un rito che si effettuava con la mamma o la nonna all’inizio della scuola comprando la carta e ritagliando e piegando gli angoli ed infine fermandoli con lo scotch. Ora avviene in modo molto più veloce attraverso una macchina COLIBRì, così si chiama che in pochi secondi realizza una copertura trasparente e soprattutto resistente per tutto l’anno scolastico in modo da non rovinare i libri di testo.